Manifestazion

La Ulf la se dà ju ntel mëte a jì trope scomenciadive per la jent.
Union Ladins Fodom

I Ladini alle "Giornate europee" di Neudrossenfeld

I Ladini si presentano all’Europa. L’Union Generela di Ladins dla Dolomites è stata invitata dal Fördergesellschaft für Europeische Kommunikation ( Fek ) , il Fondo di sviluppo per la comunicazione europea a partecipare all’8° edizione delle “Giornate europee della comunicazione” che si terrà a Neudrossenfels, cittadina dell’Alta Franconia in Germania, dal 18 al 21 maggio 2017. Una tre giorni di conferenze, momenti musicali e culturali per presentare la realtà delle 5 vallate ladine del Sella a tutto tondo: economia, turismo, cultura, artigianato e situazione socio politica. La Fek organizza ormai da 20 anni questi incontri ai quali vengono invitate di volta in volta le varie minoranze linguistiche dei paesi dell’Unione Europea. La manifestazione, alla quale è prevista la partecipazione oltre che del presidente del Fek Prinz Miachael di Lussemburgo e del Ministro delle Finanze tedesco Theo Waigel anche di ambasciatori, consoli e parlamentari europei e giornalisti di testate internazionali, sarà aperta venerdì dall’ente Fiera di Bolzano che presenterà la sua strategia di marketing e di promozione turistica. Farà da cornice l’accompagnamento musicale di un gruppo della Val Gardena ed a conclusione della prima giornata, la cena tipica ladina curata dallo chef Rita Perathoner. Sabato sarà interamente dedicato alla parte scientifica della manifestazione con il “Colloquium ladin”: un’intera giornata di conferenze, interventi e relazioni da parte di linguisti, giornalisti dei media ladini, studiosi ed esponenti della cultura delle associazioni delle vallate del Sella dal titolo “ Il Ladino, mantenimento della tradizione, la cultura e la lingua ladina”. Si parlerà di lingua, scuola, storia, università, ma anche ambiente ( sarà presente una rappresentanza dell’ufficio di Cortina della Fondazione Dolomiti Unesco ) e tutela delle minoranze. Per l’occasione il comune di Neudrossenfeld aprirà e metterà a disposizione gli ampi spazi dei palazzi e monumenti storici della città come il castello, la Bräuhaus, il Lindenbaummuseum dove saranno allestiti stand con esposizioni di libri e degustazioni di piatti ladini da parte di associazioni ed enti provenienti da tutte e cinque le vallate. Per Fodom, ad esempio, sarà presente la Latteria di Renaz che presenterà i suoi prodotti lattiero caseari. In prima linea, ovvimente, anche gli Istituti Ladini ( il Cesa de Jan di Colle S. Lucia, il Micura de Rü di S.Martino in Badia ed il Majon di Fascegn di Vigo di Fassa ), i musei e le Unioni Ladine con i costumi tipici, video e pubblicazioni di carattere scientifico e storico. Non mancheranno poi gli spazi per gli artigiani e gli artisti ladini, alcuni dei quali saranno di persona nella cittadina tedesca con le loro opere e le associazioni turistiche con materiale di promozione e presentazione dei territori. Il tutto sarà accompagnato dalle note di vari gruppi musicali e folk che faranno assaporare ai visitatori ( gli organizzatori ne attendono dai 6 agli 8 mila ) i suoni ed i colori dei balli e la musica originale ladina. Tra questi : il “Trio d’ëiles” e la “Böhmische” dalla Val Gardena ed il Gruppo Folk Fodom . In totale si calcola che saranno almeno 140 le persone coinvolte, provenienti dalle varie vallate, tra relatori ed addetti all’allestimento e la gestione dei vari stand. Domenica la chiusura della manifestazione con la S. Messa ecumenica accompagnata dal coro parrocchiale di “La Valle” in Val Badia.
  • Union di Ladins da Fodom
  • Union di Ladins da Fodom
  • Union di Ladins da Fodom
  • Union di Ladins da Fodom
  • Union di Ladins da Fodom
  • Union di Ladins da Fodom
  • Union di Ladins da Fodom
  • Union di Ladins da Fodom
  • Union di Ladins da Fodom
  • Union di Ladins da Fodom
  • Union di Ladins da Fodom
  • Union di Ladins da Fodom
  • Union di Ladins da Fodom
Union Ladins Fodom
Union dei Ladins da Fodom
Cesa de la Cultura Fodoma
Via Pieve 78
32020 Livinallongo, Belluno
C.F. 80007360250
Union Generela di Ladins dla DolomitesUniun Ladins Val BadiaUnion di Ladins de GherdëinaUnion di Ladins de FasciaUnion de i Ladis de Anpezo
© Union Ladins Fodom
produced byQBUS srl